Mononucleosi complicazioni polmonari quali possono essere

Mononucleosi complicazioni polmonari quali possono essere

Il virus di Epstein-Barr causa delle infezioni che tendono a risolversi senza causare complicanze per la salute, talvolta però i soggetti colpiti da mononucleosi possono andare incontro da delle complicazioni polmonari dovute all’ostruzione delle vie aeree oppure ad un infiltrato polmonare interstiziale. Quando si verifica un’ostruzione delle vie aeree la causa va ricercata nella linfoadenopatia faringea o paratracheale, una condizione alquanto delicata che deve essere trattata adeguatamente attraverso l’ospedalizzazione impostando una terapia a base di corticosteroidi, in alcuni casi quando il quadro clinico si aggrava il soggetto può essere sottoposto ad un intervento chirurgico. I soggetti di età pediatrica possono invece presentare come complicanze gli infiltrati polmonari interstiziali ossia delle alterazioni a carico dell’epitelio alveolare e delle cellule endoteliali, possono venir coinvolti anche altri distretti quali l’interstizio di supporto, le strutture vascolari e le vie aeree. Possono quindi attivarsi diverse tipologie di malattie polmonari interstiziali che provocano di solito dei sintomi invalidanti ed un decorso clinico rapido. Il contesto patologico si caratterizza per l’attivazione di un processo di flogosi a carico delle cellule alveolari, un tratto caratteristico a molte malattie interstiziali, spesso si evidenzia un’anomala disposizione del collagene come fattore che si evidenzia in associazione al processo flogistico acuto.

Le possibili complicanze a livello del sistema nervoso

mononucleosi complicazioni polmonari

mononucleosi complicazioni polmonari

Nella maggior parte dei casi la mononucleosi si risolve senza problemi nel giro di qualche settimana, nel caso in cui sorgano delle complicanze a livello del sistema nervoso centrale possono presentarsi diverse condizione patologiche più o meno significative quali: convulsioni, sindrome di Guillain-Barré, encefalite, neuropatia periferica, mielite, meningite asettica, paralisi dei nervi cranici, casi di psicosi. Per quanto riguarda le possibili complicanze a livello del sistema nervoso, l’encefalite causata dall’EBV i segni più comuni possono essere rappresentati da manifestazioni cerebellari, in alcuni casi invece può essere globale e progressiva assumendo un carattere autolimitato.

Parla alla tua mente

*