Mononucleosi splenomegalia

Mononucleosi splenomegalia e complicanze Tra i diversi sintomi che fanno da cornice all’infezione veicolata dal virus di Epstein-Barr, che appartiene alla famiglia degli Herpes Virus, e che veicola la mononucleosi, quello più preoccupante riguarda la splenomegalia ossia l’ingrossamento della milza. Il soggetto infatti affetto dal virus non solo lamenta un malessere generalizzato ma lamenta altri sintomi […]

Mononucleosi sintomi astenia cronica

Mononucleosi sintomi astenia cronica: da cosa dipende In alcuni l’infezione causata dal virus di Epstein Barr ha un decorso asintomatico, mentre nelle forme con sintomi una delle principali manifestazioni che permette di risalire alla diagnosi della mononucleosi è rappresentata dall’astenia cronica. Il soggetto infettato dal virus insieme ai comuni sintomi che sono tipici di diverse […]

Mononucleosi sintomi: le prime manifestazioni

Mononucleosi sintomi: il decorso dell’infezione Il quadro clinico con cui si presenta la mononucleosi sintomi evidenzia tra le prime manifestazioni sintomi di natura sistemica quali febbre, debolezza, senso di malessere e spossatezza generale a cui si aggiungono poi l’ingrossamento dei linfonodi ed aumento dei globuli bianchi come risposta del sistema immunitario nei confronti del processo infettivo […]

Mononucleosi infettiva sintomi: bambini, adulti ed anziani

Mononucleosi infettiva sintomi

Mononucleosi infettiva sintomi: caratteristiche simili all’influenza Analizzando nel dettaglio il Virus di Epstein Barr, possiamo affermare che è una malattia infettiva che va a colpire ogni età senza nessuna distinzione di sesso. Nelle persone comporta la comparsa di febbre, ingrossamento dei linfonodi B e tanto altro ancora. Non può essere diagnosticata semplicemente, la mononucleosi infettiva […]

Sintomi della mononucleosi: sei in grado di riconoscerli?

Sintomi della mononucleosi: comparsa improvvisa oppure graduale I sintomi della mononucleosi possono comparire in una persona dopo circa 4/6 settimane dalla contrazione del virus. Come primo inizio vediamo mal di gola, aumento dei linfonodi e febbre. Ad essere più colpiti risultano essere senza dubbio gli adolescenti e i giovani; alcuni soggetti avendo avuto la malattia almeno una volta […]

Sintomi della mononucleosi: è facile riconoscerli?

Sintomi della mononucleosi: informazioni utili per tale patologia La febbre ghiandolare o malattia del bacio, risulta essere una patologia di tipo infettivo scaturita dal virus Epstein Barr. Il quale si manifesta attraverso mal di gola, ingrossamento dei linfonodi, stanchezza e molto altro che possono durare per settimane. Di solito colpisce più che altro soggetti giovani e una […]

Sintomi mononucleosi bambini: malattia diffusa tra i giovani

Sintomi mononucleosi bambini: gli organi a rischio sono sempre naso e gola Tutti noi conosciamo la malattia del bacio tanto visto che oggi giorno tra i più giovani risulta essere molto diffusa, alcune volte  questa si manifesta anche nei primi anni di infanzia del bambino. Il virus di Epstein Barr ha tempi di recupero molto lunghi e […]

Mononucleosi sintomi adulti: ci sono dei rischi?

Mononucleosi sintomi adulti

Mononucleosi sintomi adulti: ecco i metodi di contagio Non esistono moltissimi metodi di contagio per la mononucleosi: per questo motivo il più delle volte si va a trasmettere attraverso un semplice contatto. Viene chiamata appunto “malattia del bacio” visto che si va a diffondere più che altro attraverso la saliva e tal volta con le urine […]

Mononucleosi bambini sintomi: qual è l’età più a rischio?

Mononucleosi bambini sintomi

Mononucleosi bambini sintomi: ecco come riconoscerla Quando ancora i bambini sono piccoli questo virus non presenta nessun sintomo oppure in qualche circostanza si manifesta come una normale influenza. Più l’età avanza, i sintomi, diventano più singolari infatti si potrà avere febbre, mal di testa, mal di gola, spossatezza, cervicale e tanto altro ancora. A questi […]

Mononucleosi sintomi bambini: malattia del virus Epstein Barr

Mononucleosi sintomi bambini

Mononucleosi sintomi bambini: come avviene il contagio? Il virus viene trasmesso tramite la saliva: questa rimane contaminata sia durante la sua fase acuta sia nel periodo successivo alla sua guarigione. Questo si va a diffondere tra i bambini tramite il contatto: scambio dei giochi. Mentre più questi crescono e arrivano all’età adolescenziale possono contrarla scambiandosi ad […]